11° Volontariato in Musica - sabato 20 giugno 2015


11° edizione del Volontariato in Musica

Organizzato da ASSOCIAZIONE UMANITARIA “Noi con Loro” ONLUS Sez. Arona

 

L' Associazione si preoccupa tramite varie iniziative di coprire le spese ma non solo di progetti di accoglienza, ma promuove anche aiuti umanitari direttamente in Bielorussia.

 

Gli obiettivi della nostra  Associazione Noi con Loro O.N.L.U.S Sez. di Arona sono contribuire al miglioramento della salute fisica e psichica dei  bambini , facendo loro trascorrere  una vacanza sana, in modo che essi rafforzino le loro difese immunitarie.

 

Vivere un periodo di tempo, anche breve,in zone non contaminate ricevendo una alimentazione sana e adeguata, permette loro di perdere dal 40 al 60% di Cesio e Stronzio assorbiti dal loro corpo, riducendo  il rischio di essere colpiti di tumore alla tiroide, leucemia ed altre patologie.

 

L' Associazione “Noi con Loro” si prefigge di coinvolgere sempre più famiglie, in modo da crescere  il numero dei piccoli ospitanti.

 

 “Abbraccia un bambino avrai il sole nel cuore”  è lo slogan delle famiglie Aronesi.

 

Noi non abbiamo la pretesa di salvare il mondo, ma solo quella di contribuire alla salute ed al benessere non solo fisico di bambini che hanno avuto la sfortuna di essere nati in un posto che ha visto una delle più grandi catastrofi mondiali. Condividi questo nostro impegno, partecipa al nostro progetto. Insieme possiamo fare molto perché gli occhi di tanti bambini tornino a sorridere.

QUEL GIORNO DI APRILE

Il 26 Aprile 1986, nella cittadina ucraina di Cernobyl, una esplosione alla centrale nucleare provocò il più grande disastro nucleare che la storia ricordi. Le radiazioni sprigionate dall’esplosione del reattore n.4 furono pari a più di 200 volte quelle delle due atomiche di Hiroshima e Nagasaki.

Sulla Bielorussia ricadde la maggior parte del fall-out radioattivo generato dall’esplosione:

il 23% del suo territorio fu contaminato da isotopi radioattivi

2.300.000 persone furono colpite dalle radiazioni

2640 Kmq di foreste hanno tuttora alti livelli di contaminazione

415 paesi furono evacuati

135.000 persone spostate verso zone meno colpite

Chiusero industrie,fattorie collettive,scuole,asili,ospedali. Il danno economico totale causato dal disastro di Cernolbyl è stato stimato in 235 bilioni di dollari, pari a 32 volte il budget nazionale bielorusso per l’86. Il danno resta comunque inestimabile.


Per ospitare un bambino bielorusso:

NON SERVE avere una casa grande, avere figli piccoli, conoscere la lingua russa.

E’ NECESSARIO garantirgli vitto, alloggio e tanto affetto, avere un po’ di tempo da dedicargli, renderlo partecipe della quotidianità famigliare, trattarlo come i propri figli, garantirgli momenti di aggregazione con il resto del gruppo.

SI PUO SCEGLIERE di ospitare un bimbo a una bimba di età compresa tra gli 8 e i 15 anni.

NON BISOGNA pensare che essi siano portatori di malattie che possano nuocerci.


Download
Fai la tua donazione!
donazioni.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB
Download
Pieghevole informativo
pieghevole-2014.pdf
Documento Adobe Acrobat 5.8 MB
Download
Locandina 11° edizione
volontariato_in_musica2015_rev04.jpg
Formato JPG 709.2 KB

Sostieni i nostri progetti

Contatta la sezione piu’ vicina a te.


CAMERI (TEL.335 6129832)

NOVARA (TEL. 348 3812447)

TRECATE (TEL. 347 1087174)

CERANO (TEL. 329 8116217)

OLEGGIO (TEL: 346 2246323)

ARONA (TEL: 347 1415947)

INVORIO (TEL: 334 7936813)

POGNO (TEL: 335 6477845)

CARPIGNANO SESIA (TEL: 368 7229368)

BASSA VALSESIA (349 6714784)



Ospiti di questa edizione

Max Pieriboni

 

Da Colorado


Cabarettista nato in provincia di Varese, debutta ufficialmente nel 2005 portando in scena i suoi molteplici monologhi e personaggi. Collabora con molti artisti e appare in parodie improvvisate. Attualmente scrive parti autorali per se stesso e altri attori. Nell’ottobre del 2008 entra a far parte del cast di Colorado e nel 2010 è parte fissa dell’organico di “Stiamo tutti bene”, programma comico di Rai2.

Fiona Di Santo

 

Da Sanremo D.O.C.

Dai palchi dei pub fino a Sanremo.

Studentessa dell’ultimo anno del liceo scientifico Fermi di Arona, Fiona fa parte della squadra di giovani talenti scoperti da Giusy Mosca, insegnante di canto di Castelletto Ticino.

Andrea Fratellini

 

Da Italia's Got Talent


La passione per la magia lo accompagna dalla tenera età di undici anni quando, degente in ospedale per appendicite, ha incontrato un eccezionale infermiere che oltre a curare i pazienti distraeva e stupiva il reparto di Pediatria con tanti giochi di prestigio.

Qualche anno dopo era suo assistente mago nello stesso ospedale durante le feste natalizie e pasquali.

Fu quello il periodo dove si radicò in lui il desiderio di far divertire i piccoli degenti e trasformare un freddo ospedale in un luogo divertente e sereno

Il suo intrattenimento consiste in un mix di magia e ventriloquia con pupazzi.



Edizioni precedenti

Dicono di noi



Gallery


Partners

Sponsor