Concorso "Le Ali della Danza" - 30 aprile 2016


"Le ali della danza", il concorso di danza organizzato dall'associazione Theatre 4 you al teatro Rosmini arriva alla sua II° edizione.

Un'esperienza diventata ormai un'istituzione nella nostra programmazione, che va ad accompagnare, sempre nell'ambito delle manifestazioni coreutiche, il mese della danza, che ogni anno popola il teatro delle scuole locali per i loro saggi di fine anno.

 

Il concorso è dedicato a tutte le scuole e associazioni.

 

Vi aspettiamo numerosi! 

 

Per informazioni:

Tel. 389 9925236 e 0322 340127 (Teatro Rosmini)

Email: lealidelladanza@teatrorosmini.com

 

Seguiteci sul sito e alla pagina facebook: facebook.com/teatrorosminiborgomanero

 

Biglietti

Prevendite presso il Teatro Rosmini/Theatre Cafè, oppure acquistabili online su www.ciaotickets.com e nei punti vendita convenzionati CiaoTickets.


Di seguito, l'elenco delle borse di studio assegnate dalla giuria durante il concorso.

 

Gli interessati possono ritirare gli attestati presso il Teatro Rosmini di Borgomanero, o richiederceli personalmente scrivendo a lealidelladanza@teatrorosmini.com

Da "Vivi Ciriè in Danza":

(100%) Alice Taccia, solista classico senior per "Variazione Raymonda" 

(50%) Alessia Maggio, solista contemporanea juniores per "Sin palabras" 

(50%) Duo Distratto (Rebecca Minaroli, Maya Riva), passi a due classico baby 

(50%) Tramonto (Avanzo Carlotta, Zanin Rebecca, Ciasca Sara, Micozzi Serena),

   gruppo contemporaneo juniores 

Da "Pavullo Festival Danza":

- (100%) Carlotta Avanzo, solista contemporanea juniores per "Speranza"

- (100%) Gaia Barberi, solista classico juniores per "Variazione da La Bella

   Addormentata"

- (50%) Camilla Raina, solista classico juniores per "Odalisca III Variazione"

- (50%) 7,8...giochiamo insieme (Ciappei Daria, Gaviorno Martina, La Rotonna

   Sofia, Lionetti Sara, Pennisi Sofia, Pollini Alessia, Ratti Lucia, Roveglia Nicole),

   gruppo classico children 

- (50%) Foolish (Giada Taraborelli, Ilaria Benvenuti, Francesca Bertolio, Irene

   Gamberini, Chiara Gaudio, Nicolò Medina, Maria Giulia Minazzoli, Cecilia Visca,

   Carolina Zoppis, Valentina Spanò), gruppi contemporaneo seniores

- (50%) Pastorelle (Bionaz Ludovica, Cigolini Laura, La Penna Michela, Maffioli

   Lisa, Pollini Alessia, Rachita Lucilla, Ravarelli Carlotta, Tangorra Giulia, Venturini

   Aurora), gruppi classico juniores



Discipline:
· Danza Classica e Neo/Classica

· Danza Contemporanea e Moderna

· Hip Hop

Categorie:

- speciale Pulcini dai 5 ai 6 anni (sezione unica)

Baby fino agli 8 anni

Children dagli 8 ai 10 anni

Juniores dagli 11 ai 13 anni

Seniores dai 14 anni in su

Sezioni:

· Solisti

· Passo a due

· Gruppi



Scheda di iscrizione 2016

Download
LeAliDellaDanza_iscrizione2016_rev01.pdf
Documento Adobe Acrobat 188.3 KB

Regolamento 2016

Download
LeAliDellaDanza_regolamento2016_rev03.pd
Documento Adobe Acrobat 139.9 KB

Versione aggiornata al 21 aprile 2016

Scaletta prove

Download
scheda_orari_prove.pdf
Documento Adobe Acrobat 11.6 KB

Versione aggiornata al 29 aprile 2016

Scaletta esibizione

Download
scaletta_esibizioni_STAMPA.pdf
Documento Adobe Acrobat 123.9 KB

Versione aggiornata al 29 aprile 2016



La giuria di "Le Ali della Danza" II° edizione

Michela 

Mancini

 

Teatro Donizetti di Bergamo

 

Michela Mancini, ex ballerina del Teatro Donizetti di Bergamo e Maestra di danza, Michela inizia a studiare a sei anni presso la scuola di danza del Teatro Donizetti di Bergamo con la Maestra Rita Checolin, ex prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano. Perfeziona poi la sua preparazione classica con il Maestro Walter Venditti presso la sede della sua scuola, in via Monte di Pietà a Milano. Ha lavorato anche come tersicorea durante le stagioni liriche, sempre presso il Teatro Donizetti, con i registi Beppe De Tomasi, il M° Frigerio e il M° Camuzzo.

Ha dedicato la sua vita alla Danza che è sempre stata sua la primaria passione .Viene spesso chiamata in giuria in concorsi e rassegne di danza. Collabora attualmente con alcune scuole di danza.


Michele Olivieri

 

 Membro del Consiglio Internazionale della Danza Unesco

 

Ha studiato “Storia della danza e del Balletto” al Collegio Rosmini di Stresa con la docente Erica Cagliano del Teatro Regio di Torino. Ha partecipato alle attività di Studio del “Fapi” in “Scienze della Comunicazione” e “La Cultura di impresa”.

Ha preso parte al progetto dello Stage di giornalismo della danza “DG.com for Job” promosso dal Giornaledelladanza.com diretto da Sara Zuccari.

Ha frequentato da allievo la Scuola di Danza del maestro Sebastiano Coppa (già danzatore e coreografo del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala) diventando in seguito suo assistente personale. Ha ricevuto dal Segretario Generale, il maestro Carlo Alberto Cherubini con il Consiglio Direttivo Nazionale e il Consiglio Superiore della Danza, la nomina di “Socio Onorario” della F.I.D. (Federazione Italiana Danza, riconosciuta giuridicamente dallo Stato Italiano con Decreto della Presidenza della Repubblica affiliata all’Ente Nazionale Professionisti di Danza) con la consegna del Certificato di Merito del Consiglio Internazionale della World Ballet Corporation e del prestigioso “Diploma in Master Judge” con l’abilitazione ad honorem all’insegnamento e al ruolo professionale di Giudice.

Attualmente ricopre il ruolo di “Consulente Artistico” della “Scuola di Ballo del Teatro Sociale di Mantova” ed è Direttore Artistico dello “Stage Estivo Lago Maggiore Danza”.

Da anni è Membro del “Consiglio Internazionale della Danza Unesco di Parigi”.

Su invito di Susanna Beltrami è stato Selezionatore Ufficiale per il “Premio Internazionale Silvio Oddi”. In qualità di “Auditore ospite” ha ricevuto l’Attestato di Merito da Marina Vasilieva e Vadim Desnitskj (Professori decani dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo). Insignito del Diploma d’Onore con “Qualifica professionale” dalla S.P.I.D. Dance Academy. È “Socio Onorario” dell’Associazione Nazionale Maestri di Ballo.

L’UNICEF gli ha attribuito un Attestato e un Diploma di Benemerenza per il sostegno dimostrato, tramite la Danza, a favore dell’Infanzia e dei più bisognosi. Il Centro Formazione A.I.D.A., nella persona di Marisa Caprara, gli ha conferito una Menzione Speciale e la Scuola di Danza Accademica “Il Cigno” lo ha fregiato dell’Attestato d’Onore e del “Premio alla Carriera”.

Ha collaborato, tra gli altri, con “Danzaeffebi”, “TuttoDanza” e “Danzadance.com”. Attualmente coopera con “Il Giornale della Danza”, “Teatrionline”, “La Nouvelle Vague”, “La Danza (organo ufficiale dell’A.N.M.B.)”, “L’Informatore”, il magazine internazionale “Il Foglio Italiano” e tiene una rubrica di balletto sul “Portale della Svizzera Italiana”.

Inoltre è stato, per lungo tempo, recensore dal Teatro alla Scala per la storica rivista francese “Danse Magazine Paris”. 

Bruno Vescovo

 

Maestro e Coreografo Teatro alla Scala

 

Bruno Vescovo, già Primo Ballerino del Teatro alla Scala e attualmente Maître de Ballet et Professeur. Bruno Vescovo si è diplomato alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala nel 1968 e all’età di diciannove anni è entrato afar parte del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala divenendo in breve tempo Solista e Primo Ballerino (1972), avendo come direttore, lo stimatissimo John Field. Da allora ha iniziato una brillante e intensa carriera, danzando innumerevoli ruoli classici e moderni nelle produzioni dei più grandi coreografi di fama internazionale quali, Nureyev, Fascilla, Lichine, Amodio, Blaska, Pistoni, Bejart, Flindt,Taras, Bortoluzzi, Balanchine, Alonso, Skibine, Millos, Cullberg, Massine Sr e Jr, Gai, Buttier, Cannito, Bruhn, Killan, VanMannen, Cauley, Martinez, e contemporaneamente studiando con prestigiosi insegnanti che si rifacevanoper lo più all’amata tradizione europea. Ha danzato come Guest in numerosi teatri, in Italia e all’estero, con illustri colleghe e colleghi. Contemporaneamente all’attività di Primo Ballerino,dal 1986 è stato Assistente alla Coreografia al Teatro alla Scala in Balletti di Balanchine, Pistoni, Bigonzetti, Scholtz, Petit e altri. Professore di notevole bagaglio tecnico, gli si riconosce di aver saputo fondere il rigore dalla scuola inglese e francese (Nureyev docet) con la solarità e il temperamento propri della Scuola Italiana (Cecchetti) prima come artista e poi come Maitre de Ballet.


Max Battocchio

 

Maestro di Classica e Jazz

 

Dal 1989 al 1992 Ballerino nel Balletto di Lombardia diretto da Anna Razzi.
Dal 1995 al 1998 Ballerino in varie produzioni televisive (“Quelli che il calcio... “Solletico” Buona Domenica).
Nel 2000 Ballerino nella compagnia “RBR Dance Company” di Verona.
Nel 2001 Assistente e ballerino nella compagnia “Labat Dance Company” di Gino Labate e con il gruppo di danza contemporanea “Eidos” di Brunella Macchiarella di Messina.
Nel 2002 Solista nel Corpo di Ballo del teatro Giuseppe Verdi di Trieste.
Nel 2003 Solista nella Compagnia “Tocna” di Venezia diretta da Michela Barasciutti e con la compagnia “Jazz Ballet” nel musical “Metropolis”.
Da settembre 2006 ad oggi insegnante di danza classica passo a due e danza moderna presso varie scuole.
Settembre 2011 Ballerino Per riprese televisive Film con Benjamin Millepied primo ballerino American Ballet Theatre (New York).
Novembre/Dicembre 2011 Ballerino solista di Carmen coreografie di Gianni Santucci, Tourne in Oman Emirati Arabi.
Agosto/Settembre 2005 - 2012 Ballerino solista presso il Teatro La Fenice di Venezia per “La Traviata”.
Nel 2012 e 2013 continua la collaborazione con il Teatro La Fenice di Venezia in qualità di ballerino solista.

Loredana Mapelli

 

Prima Ballerina

Teatro alla Scala

 

Inizia gli studi di Danza Classica all’età di 3 anni e mezzo presso la scuola di Danza Classica Accademica diretta da Edda Martignoni già Etoile e insegnante presso il Teatro alla Scala. Prosegue gli studi presso la scuola di Danza Accademica diretta da Luciana Novaro già Etoile e Direttrice del corpo di ballo del Teatro alla Scala. Nel 1971 dopo severa selezione, all’età di 14 anni entra nella Scuola di Ballo del Teatro alla Scala in qualità di allieva al 3° Corso perfezionando i miei studi con i seguenti insegnanti: Elide Bonagiunta(Direttrice ) Elda Gariboldi Carola Zingarelli Liuba Dobrievich John Field (Direttore della scuola e del Corpo di ballo) Irina Hudova Anna Maria Prina (Direttrice). Durante gli anni di studio partecipa anche agli spettacoli con il Corpo di Ballo come allieva aggiunta. Dopo 5 anni all’8° Corso si diploma con il punteggio di 28 trentesimi ed immediatamente lavora come stagionale con il Corpo di Ballo.
Entra per concorso pubblico nel prestigioso complesso artistico del Teatro alla Scala nel 1978. Nel 1980 vince la medaglia d’oro “Carlo Blasis” al concorso dell’Associazione Nazionale per il Balletto Roma diretta dalla prof. Marcella Ottinelli.
Nel 1982 e nel 1990 viene nominata, per meriti artistici, dapprima “Solista” e poi “Prima Ballerina” del Teatro alla Scala.
Partecipa in qualità di Solista e Prima Ballerina, da subito, ai balletti di repertorio e non, in programmazione in Teatro; lavorando con i principali coreografi (Nureiev – Cullber – Luis Falco – Alvin Alley – Robert North – Gleen Tetli – Bejart -Neary [per il N. Y. City Ballet] – Dell’Ara – Bortoluzzi – Pistoni – Beriozof – Field – Massine – Bart -ecc…) e partecipando alle numerose tourneé in Europa e nel Mondo (New York - Buenos Aires - San Paolo - Rio de Janeiro - Mosca - Atene - Malta - Francia meridionale - Siviglia).
Dal 1976 si dedica, durante il tempo libero, all’insegnamento della danza classica accademica presso varie scuole in Milano (Elementari – parrocchie – centri sportivi – scuole private). Termina la sua carriera lavorativa al Teatro alla Scala nel Dicembre 2000.
Nel 2002 consegue il Diploma di Insegnante Classico Accademica presso “L’Accademia d’Arti e Mestieri Della Fondazione Teatro alla Scala” con ulteriore diploma della Regione Lombardia.
Attualmente collabora presso alcune Associazioni di Danza sia in Lombardia che in altre regioni d’Italia e continua ad avere contatti sia con la Scuola di Ballo che con il Corpo di Ballo della Fondazione Teatro alla Scala.


Giorgio 

Colpani

 

Ballerino e

Coreografo Classica

e Contemporanea

 

Inizia a studiare danza classica a Bergamo, per poi proseguire gli studi e diplomarsi presso  “il Balletto” di Castelfranco Veneto.
Durante l’accademia partecipa a numerosi concorsi italiani e internazionali e studia con numerosi insegnanti di fama mondiale come Chyntia Harvey, Françoise Legree, Larissa Lezhnina, Giuseppe della Monica. Nel 2008 appena diplomato entra a far parte del Balletto di Milano, coprendo anche ruoli solistici.

Lavora nel corpo di ballo del Teatro Puccini di Torre del Lago e partecipa all’evento televisivo Rai Internatonal “Rigoletto a Mantova” regia di Marco Bellocchio, fotografia di Storaro e la partecipazione di Placido Domingo. Partecipa poi alla produzione del musical “in Viaggio verso Broadway” e allo spettacolo “Mille Luci” con coreografie di Francesco Borelli. Con la compagnia Aloysius prende parte alle produzioni del Balletto “Carmen” e dell’opera “Traviata” al teatro della Luna di MIlano.



SI RINGRAZIANO:

La Bottega delle Arti
Via XX Settembre, 32
Borgosesia (VC)

Just for Dance
C.so XXIII Marzo, 268
Novara (NO)

 e V e n t i Studio Fotografico

di Claudio Libertone

Via Ravizza,7/a

Torino (TO)

G.A. Premiazioni

Via Fornara, 5

Borgomanero (NO)