Teatro Rosmini per le scuole


Le nostre proposte per gli istituti

 

Gentile professore,


l’Associazione Culturale Theatre4You, che gestisce il Teatro Rosmini di Borgomanero, si indirizza a lei come ponte ideale nei rapporti tra il teatro e la scuola.


Dopo la grande soddisfazione della stagione appena conclusa a teatro, l’idea dell’organico organizzativo sarebbe quella di dedicare una parentesi della prossima stagione 2015/2016 al teatro per i ragazzi.


Consapevoli dell’efficacia del teatro nella formazione culturale e umana degli studenti di ogni ordine e grado, esponiamo qui un excursus di proposte in vista di un eventuale interesse nell’inserire alcuni spettacoli del cartellone nel vostro programma didattico.


L’idea è quella di organizzare delle repliche di spettacoli alla mattina, in orario scolastico per permettere alle classi di parteciparvi. Non da ultimo, la possibilità, secondo il vostro interesse, di inserire alcuni spettacoli in lingua inglese con una compagnia professionista che si occupa da vent’anni di teatro in lingua per studenti.


Superiori - Biennio


Come il ciclo scolastico, così anche la storia del teatro ha avuto le sue epoche e i suoi cicli.

Nel biennio, conformemente al piano dell’offerta formativa, la proposta teatrale ruoterebbe intorno agli autori classici, latini, greci fino al Cinquecento/Seicento di Sheakespeare.

Il miracolo del teatro è quello di avvicinare periodi storici lontanissimi tra loro, raccontando storie per loro natura attuali ancora oggi.


Scuole medie


Il teatro per i ragazzi delle scuole secondarie inferiori potrebbe rientrare nelle proposte formative che possano coinvolgerli sia da fruitori dello spettacolo che da protagonisti.

Il teatro insegna e aiuta a crescere nelle relazioni personali e interpersonali.

Non è solo un gioco, ma un modo per iniziare sin da piccoli ad aprire lo sguardo sulla storia e la realtà che li circonda, con uno sguardo critico.

Una lezione - scuola di vita.

Superiori - Triennio

 

Il teatro non è solo testo scritto, bensì un insieme di linguaggi che dalla pagina trasformano il contenuto in spettacolo dal vivo.

Dall’800 in poi, in tutta Europa, le riforme teatrali corrono di pari passo insieme alle avanguardie che in ogni campo artistico hanno trasformato le idee creando tra loro è più connessioni di quante potremmo immaginare. Il teatro del ‘900 e quello contemporaneo raccontato attraverso le migliori pieces mai scritte chiariranno agli studenti che il teatro non è in un libro ma tutto intorno a loro.


Teatro in lingua inglese


Per quanto riguarda il teatro in lingua, ci affidiamo ad una compagnia che dal 1994 propone spettacoli esclusivamente in inglese, con testi scritti appositamente per il giovane pubblico italiano pur rispettando la tradizione e i canoni teatrali. Ogni stagione la compagnia propone spettacoli nei teatri delle principali città italiane.

Al di là dell’aspetto didattico, gli spettacoli hanno un ottimo riscontro da parte di pubblico e critica per la cura e la ricchezza degli allestimenti.

Vengono proposti spettacoli per diverse fasce d’età: 6 - 11 anni (scuola elementare) e 11 - 14 anni (scuola media e biennio superiore).

Per ogni spettacolo è previsto del materiale didattico: copione, handbooks con note didattiche e informazioni sulla rappresentazione, questionari e quiz sullo spettacolo.